io e il blog

IMG_1529

Chi sono?

Stefania, una tipetta che non sa starsene con le mani in mano. Non amo definirmi e parlare troppo di me, però qualche cosa ve la dovrò pure raccontare. Sono curiosa, testarda, creativa, mi piace sperimentare e mettermi in gioco. Ho diverse passioni che convivono l’una accanto all’altra: la cucina, la ceramica e la fotografia. Non posso fare a meno di circondarmi di libri, di collezionare tazze e piatti, penne, pastelli e colori, tessuti vecchi e uncinetti della nonna, di mettere da parte ritagli di carta e ammonticchiare taccuini, di sniffare tavolette di cioccolata ed erbe aromatiche. Appena ho un po’ di tempo sferruzzo una sciarpa, faccio gli origami con mia figlia, impasto argilla o mi concedo una colazione in tutta calma. 

Cosa faccio?

Alla fine sono riuscita a convogliare e a trasformare la mia esuberanza creativa in un lavoro che mi piace fare davvero. Come freelance mi occupo di fotografia di food ma anche dell’ideazione di ricette e dello styling di ogni piatto realizzato e fotografato. Collaboro con riviste, case editrici ed aziende appartenenti al settore gastronomico e nel giugno 2014 è uscito il mio primo libro, “Favoloso Formaggio”. La fotografia che preferisco è quella che utilizza la luce naturale senza l’aggiunta di troppi artifici.

Perché il blog?

Quando ancora il mio fratellino mi chiamava “Pepi”, e da lì il nome del blog, ogni mattina zie, mamma e figlie più grandi si affaccendavano nella cucina economica a preparare salse, pulire montagne di verdure, impastare pane e pasta fresca.
Tutta la casa si riempiva di nuvole dense di farina o profumo di pomodoro e si svolgeva un concerto di mestoli, coperchi e pentole. Io mi mettevo in un angolino del tavolo in marmo vicino alle donne operose e facevo i miei pasticci con le farine ed era semplicemente magico…

Dato che io e la mia famigliola viviamo in cima ad una collinetta, ho pensato di crearmi una finestra sul mondo virtuale ma non troppo. Nel 2012 è nato questo spazio, per parlare di cucina, per “fermare” istanti di vita preziosi e per condividere pensieri con altre persone.
Sono stata breve e concisa!

Un caro saluto da Pepi

 

2 Commenti

  • Rispondi paola ventura 6 febbraio 2015 at 23:18

    Cara Stefania non sapevo dove lasciare un commento. Volevo scegliere la foto più bella ma non ci sono riuscita, le adoro tutte. Il portfoglio è splendido…complimenti!
    un abbraccio
    paola

    • Rispondi stefania 7 febbraio 2015 at 8:31

      Ciao Paolina, quanto sei buona! Grazie cara, un abbraccio!

    Lascia un commento