Plumcake e fiocchi di neve

11 febbraio 2019
_MG_9780 copia

L’essenziale spesso è invisibile agli occhi o si nasconde tra rami e neve soffice. 
Bisogna infilarsi un paio di scarponi e andarlo a cercare senza fretta, lasciando che il freddo ci congeli un po’ le dita, lasciando che fiocchi di neve cadano su macchina fotografica, vestiti e capelli.

Da qualche tempo le mie foto sono più austere, senza troppi abbellimenti, forse perché sto cercando di ritrovare un percorso da seguire o, semplicemente, perché talvolta sento la necessità di ricreare uno spazio libero che permetta all’immaginazione di muoversi, spazio che più avanti avrò modo di riempire. 

Ma ora vi racconto di questo dolce preparato con mandorle e farine senza glutine, dal sapore fruttato e con un impasto dalla consistenza morbida e ricca grazie alla presenza di carote, banana e uvetta e reso ancora più goloso dall’aggiunta di pezzettini di cioccolato e semi di sesamo (questi due ingredienti combinati fra loro fanno scintille e di sicuro nelle prossime ricette li ritroverete). 
Non vi resta che provarlo!
(ispirato ad una ricetta tratta da “L’insolito legume”)

_MG_9702 copia _MG_9795 copia

Plumcake con farina di piselli, carote, mandorle, cioccolato, uvetta e sesamo
gluten free, senza lattosio, senza uova

per 6 porzioni

100 g di farina di piselli 
100 g di carote (pelate)
100 g di polpa di banana ben matura 
70 g di zucchero di canna tipo dulcita
70 g di olio di mais
60 g di bevanda di soia (o di riso)
50 g di mandorle con la pelle
50 g di farina di mais fioretto
50 g di cioccolato fondente 
50 g di uvetta
20 g di cocco rapè
15 g di semi di sesamo
10 g di aceto di mele (un cucchiaio circa)
3 g di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino da tè di scorza di limone grattugiata
un pizzico di sale marino integrale

_MG_9795 copia


Preparazione

Scaldate il forno a 170°C.

Sciacquate l’uvetta e lasciatela in ammollo per un’oretta.
Tritate il cioccolato al coltello e mettetelo da parte. Ponete le mandorle in un mixer e riducetele in farina, toglietele e tritate le finemente carote.

Trasferite la farina di mandorle, quelle di mais e di piselli, il cocco, il bicarbonato setacciato e il sale in una ciotola. Miscelate con cura tutti gli ingredienti sollevandoli con la spatola e facendoli ricadere verso il basso. Unite l’uvetta strizzata e le carote tritate e mescolatele alle farine.

Frullate la polpa della banana con l’olio, lo zucchero, l’aceto, la bevanda di soia e la scorza del limone fino ad avere una crema abbastanza liscia. Unitela agli ingredienti secchi e amalgamate con cura. Aggiungete anche metà del quantitativo di cioccolato tritato e incorporatelo al resto. 

Versate l’impasto in uno stampo da plumcake rivestito con carta forno, livellatelo, distribuite i restanti pezzettini di cioccolato e completate con i semi di sesamo.

Infornate per 40/45 minuti o finché il dolce sarà ben gonfio e dorato; verificatene comunque la cottura con la prova stecchino. Fate riposare per una mezz’ora nello stampo poi sformate e lasciate raffreddate sopra una griglia.

 

Vi potrebbero interessare


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/4/d638939906/htdocs/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Se vi fa piacere scrivetemi

Lascia un commento