Spaghetti alle carote

22 febbraio 2016
_MG_8019r

La semplicità paga sempre. Pochi ingredienti freschi e pochi gesti certe volte possono bastare per portare a tavola un piatto appetitoso. Carote, mandorle e olio come condimento per degli spaghetti integrali. Colore e sapore tutto in un piatto. Cosa volete di più? Buon appetito e un caro saluto da Pepi… vi aspetto sempre qui!

_MG_8014r

Spaghetti alle carote
per due

35 g di foglie di carote
2 carote
olio extravergine d’oliva q.b.
sale marino integrale q.b.
30 g di mandorle senza pelle
200 g di spaghetti integrali (o quelli che preferite)

_MG_8011r

Metti a bollire abbondante acqua leggermente salata per gli spaghetti. Lava accuratamente le foglie delle carote, falle sgocciolare e trasferiscile in un bicchiere graduato. Aggiungi 50 g di olio e le mandorle. Con un frullatore ad immersione riduci tutto in crema (diversamente puoi utilizzare anche il mortaio). Pela le carote e ricava delle fette sottili con un pelapatate. Fai saltare le carote in una padella antiaderente con un cucchiaio d’olio. Nel frattempo lessa gli spaghetti al dente, scolali e trasferiscili in una zuppiera. Aggiungi le carote mescola bene e distribuisci nei piatti. Completa con un cucchiaio di pesto di foglie di carote e servi subito.

 

Vi potrebbero interessare

6 Commenti

  • Rispondi Maddy 22 febbraio 2016 at 22:09

    Non avrei mai pensato ad un pesto fatto con le foglie di carota…ma io sono un’amante della cucina senza sprechi e quindi approvo in pieno! Le carote per quanto mi piaccia il loro colore, ne uso davvero poche e invece dovrei ricredermi! Inutile che tu dica cara Stefy, io nelle tue foto mi perdo sempre….un abbraccio!

    • Rispondi stefania 23 febbraio 2016 at 8:37

      Pur amando anch’io la cucina a basso spreco, vuoi per la fretta o perché sono piuttosto distratta mi dimentico spesso di cosa ho in frigo. Si trovano tanti bei libri sull’argomento e uno di questi è “Bon appétit” che ti consiglio anche per le splendide foto. Un abbraccio a te cara Maddy!

  • Rispondi lucy 23 febbraio 2016 at 6:41

    Certo e poi la voglia di colore, sapori semplici ma intriganti insieme.ottimo…come sempre!

    • Rispondi stefania 23 febbraio 2016 at 8:27

      Ciao Lucy e grazie… Come sempre! Buona giornata

  • Rispondi Emanuela 23 febbraio 2016 at 8:53

    Ciao Stefi, avevo ivsto questa bellissima foto su fb, e adesso leggendo la ricetta, sono sicura che hai davvero ragione, buonissimi gli spaghetti con le carote, mio figlio Riccardo è un amante delle carote, sarà entusiasta di questo tuo primo piatto. Baci Manu

    • Rispondi stefania 23 febbraio 2016 at 10:17

      Ciao Manu! Mi fa piacere, fammi sapere poi se son stati graditi. Grazie e un bacio anche a te 🙂

    Lascia un commento