Zuppa di ceci in “rosso” con focaccine alle erbe

22 gennaio 2016
IMG_1340r

Oggi una ricetta per scaldarsi ben benino, nutriente e sana, una zuppa di ceci accompagnata da profumate focaccine alle erbe. La zuppa potete prepararla anche il giorno prima, diventerà sicuramente più gustosa.
Buon appetito a tutti e un caro saluto!



Zuppa di ceci in “rosso” con focaccine alle erbe
(ricetta pubblicata su A Tavola febb. 2015)
per 4 persone 

Per la zuppa:
400 g di ceci già lessati + la loro acqua di cottura
400 g di passata di pomodoro
15 g di porcini secchi
1 spicchio d’aglio
1 piccola cipolla bionda
acqua bollente q.b.
4/5 aghi di rosmarino
olio extravergine d’oliva q.b.
sale marino integrale e pepe q.b.

Per le focaccine (circa 20 pezzi):
300 g di farina tipo 0
200 g di semola rimacinata
320 ml di acqua tiepida
5 g di lievito secco naturale attivo
un cucchiaino da tè di malto
10 g di sale marino integrale
olio extravergine d’oliva q.b.
un ciuffo di salvia e una decina di aghetti di rosmarino

 IMG_1327r

La zuppa
1 Fai un battuto con aglio, cipolla, rosmarino e funghi. Mettilo a rosolare in una pentola capiente con 2 cucchiai d’olio. Aggiungi la passata fai insaporire per un paio di minuti, unisci i ceci e la loro acqua di cottura. Se dovesse servire durante la cottura aggiungi dell’acqua bollente. Regola di sale e pepe.
2 Copri la pentola e cuoci per 30/40 minuti.

Le focaccine
1. Trita le erbe finemente. In una ciotola mescola le farine con il lievito. Unisci il malto e poca acqua alla volta amalgamando con una forchetta. Aggiungi il sale, 2 cucchia d’olio, le erbe tritate e continua a lavorare l’impasto con le mani per 3/4 minuti fino a quando sarà morbido e omogeneo.
Copri la ciotola e lascia lievitare l’impasto lontano da correnti d’aria per 2/3 ore o fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.
2. Suddividi l’impasto in 20 porzioni uguali e dai ad ognuna una forma tonda. Infarina i panetti, coprili con un telo e fai riposare per 30 minuti circa.
3 Con il matterello stendi ogni panetto in dischi del diametro di 8/10 cm. Lascia riposare ancora 30 minuti. Scalda sul fuoco un tegame di ferro pesante (va bene anche un wok). Ungilo leggermente e cuoci le focaccine, un po’ per volta, prima da un lato e poi dall’altro per cinque minuti circa in totale, fino a quando saranno gonfie e dorate. In alternativa puoi cuocere le focacce in forno già caldo, a 180ºC per 10 minuti circa.
4 Mano a mano che saranno cotte tienile in caldo.

Distribuisci la zuppa nelle ciotole e accompagna con le foccaccine calde.

Note: se preferisci preparare tu i ceci ricordati di lasciarli in ammollo per almeno 18 ore (senza bicarbonato perché ne altera il sapore) cambiando l’acqua 5/6 volte. Per la cottura ci vorranno due/tre ore in pentola normale aggiungendo il sale verso la fine per non farli indurire. Se utilizzi la pentola a pressione calcola all’incirca un’ora e mezza.

Vi potrebbero interessare

1 Commento

  • Rispondi lucy 22 gennaio 2016 at 16:59

    semplicemente spettacolo! sbavo alla vista, di questa ricetta amo tutto!!!!

  • Lascia un commento