Focaccia a lunga lievitazione con zucca gialla, cipolle e rosmarino

2 novembre 2015
_MG_46301r

Le ricette con la zucca sicuramente non mancano in questo periodo. La zucca profuma e colora le nostre tavole, è indispensabile per preparare deliziose vellutate e risotti, torte morbide o… per farcire una golosa focaccia. Provate e vedrete che il risultato sarà apprezzato. Alla prossima e un caro saluto da Pepi!

Focaccia a lunga lievitazione con zucca gialla, cipolle rosmarino (ricetta pubblicata su A Tavola ott. 2015)


 Impasto

300 g di semola di grano duro rimacinata
200 g di farina tipo 1
320 g di acqua a temperatura ambiente
5 g di lievito naturale attivo disidratato (o 15 di quello fresco)
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva (10 g)
1 cucchiaino da tè di sale marino integrale (7 g)

Farcitura
350 g di zucca gialla (la polpa al netto di scarti)
300 g di cipolle rosse di Tropea
Olio extravergine d’oliva q.b.
1 cucchiaino da tè di aghi di rosmarino
sale marino integrale qb
In più: n 2 teglie per pizza da 32/35 cm

_MG_4627-1r

1 Metti le farine in una ciotola capiente e disponile a fontana. Aggiungi il lievito sciolto nell’acqua, il sale e l’olio e mescola con una forchetta. Impasta per 5 minuti fino ad avere un panetto omogeneo, anche se risulta un po’ appicicoso non importa. Trasferiscilo in una ciotola unta d’olio e copri con un piatto o della pellicola. Lascia riposare a temperatura ambiente per un’ora poi riponi l’impasto in frigo per 10/12 ore.
2 Il mattino seguente togli l’impasto dal frigo. Trasferiscilo sopra una superficie leggermente infarinata e lavoralo per un paio di minuti fino a quando sarà morbido ed elastico. Mettilo nella ciotola, copri e lascia riposare per un paio d’ore.
3 Dopo il riposo suddividi il panetto in due parti e stendi la pasta nelle teglie unte d’olio. Lascia riposare ancora per un’ora.
Nel frattempo prepara la farcitura. Utilizzando una grattugia a fori larghi grattugia la zucca e affetta le cipolle. Scalda il forno a 200ºC.
4 Distribuisci sull’impasto la zucca, gli aghi di rosmarino e le cipolle. Spolverizza con il sale e condisci con l’olio.
Inforna per 20 minuti o fino a quando la focaccia sarà ben cotta e dorata.
Nota: se vuoi puoi dimezzare le dosi e preparare una sola teglia ma ti consiglio di infornarne comunque due. La focaccia a lunga lievitazione si mantiene morbida anche dopo diverse ore. Ti basterà scaldarla un attimo prima di gustarla.

Vi potrebbero interessare

6 Commenti

  • Rispondi Emanuela 2 novembre 2015 at 13:55

    Focaccia e cipolla?? Che connubio perfetto!

    • Rispondi stefania 3 novembre 2015 at 7:02

      Anche a te piace la cipolla? Con la zucca ci va a braccetto. Grazie Manu, ciao!

  • Rispondi arianna 2 novembre 2015 at 15:16

    Sembra davvero sfiziosa!

    • Rispondi stefania 3 novembre 2015 at 7:00

      Grazie Arianna, buona giornata.

  • Rispondi lucy 5 novembre 2015 at 9:18

    sai che l’ho fatta anche io qualche giorno fa ma non è arrivata al momento della foto?

    • Rispondi stefania 5 novembre 2015 at 16:11

      Ci credo! Ciao Lucy 🙂

    Lascia un commento