biscotti di riso con l’impronta

3 novembre 2014
15081559423_3b31ca1c58_c
Oggi ho bisogno di pensieri leggeri e di una ventata di aria primaverile. Riscopro così sul taccuino una ricetta che da tempo è in attesa di essere postata e che risale alla primavera passata.
In realtà questi deliziosi biscottini si possono preparare in qualsiasi momento.
Un caro saluto e un buon inizio di settimana a chi mi legge.

sablés con farina di riso e limone o biscotti con l’impronta
per 20 biscotti circa

 100 g di farina di riso
60 g di burro morbido
50 g di zucchero di canna in cristalli
30 g di fecola di patate
20 g di olio extravergine d’oliva
3 g di lievito per dolci
la scorza di un limone
un pizzico di sale

per farcire i biscotti: marmellata di fragole senza zucchero

1. In una ciotola lavorate con una frusta il burro, l’olio, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone fino ad avere una consistenza cremosa. Aggiungete la farina mescolata con lievito e sale e impastate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Riponete in frigo per un’ora o più.
2. Scaldate il forno a 160°C. Togliete l’impasto dal frigo e ricavatene delle palline grandi come una piccola noce. Adagiatele sopra una teglia rivestita con carta forno e schiacciatele leggermente. Al centro di ogni pallina praticate una leggera fossetta con il pollice (fatevi aiutare da qualche bimbetto per quest’operazione…). Infornate per 15/18 minuti o fino a leggera doratura.
3. Disponete delicatamente i biscotti (sono molto friabili) sopra una griglia per farli raffreddare. Distribuite in ogni fossetta un cucchiaino di marmellata e gustate.

Vi potrebbero interessare


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/4/d638939906/htdocs/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

8 Commenti

  • Rispondi Ale 3 novembre 2014 at 16:02

    bellissimi e chissà che buoni!!! w i pensieri leggeri ! smack

  • Rispondi Arianna Frasca 3 novembre 2014 at 16:11

    Grazie, buona settimana anche a te ^^ e… la tua inizia dolce, la mia salata 😉

  • Rispondi paola 3 novembre 2014 at 21:32

    belli e buoni,complimenti,felice sera

  • Rispondi Francesca P. 3 novembre 2014 at 21:50

    Fare biscotti e seguire tracce di sapori francesi porta non solo aria di primavera, ma anche una brezza di buonumore come quando torni al mare per la prima volta dopo l’inverno… 🙂

  • Rispondi Erica Di Paolo 4 novembre 2014 at 9:06

    Hai ragione Pepi, questi biscotti sono perfetti in qualsiasi stagione e confortano in qualsiasi momento della giornata. Splendidi ^_^

  • Rispondi maia @ sac à poche 5 novembre 2014 at 8:49

    bellissimi questi biscottini!!

  • Rispondi Silvana 23 maggio 2017 at 20:34

    Ciao che bei biscotti! ! Scusa posso omettere il burro ? ….causa intollerante al lattosio .buona serata

    • Rispondi stefania 23 maggio 2017 at 21:12

      Ciao Silvana, sì, certo. Potresti sostituirlo con olio o burro di cocco.

    Lascia un commento