Tortini di pane e lamponi per “UnLampoNelCuore”

8 marzo 2014
12948839225_b589f82460_c
Con questa iniziativa, i food blogger che aderiscono a “unlamponelcuore” intendono far conoscere il progetto “lamponi di pace” della Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/), nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi.
 
Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo circa dieci anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell’antica coltura dei lamponi e sull’organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull’aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti.

A distanza di oltre dieci anni dall’inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola “ritorno” nella scelta del “restare”. 

 

 L’iniziativa parte da Anna Maria Pellegrino di Lacucinadiqb che ringrazio per averci reso partecipi e un pochino più consapevoli del fatto che i blog non servono solo per condividere ricette ma hanno un potenziale enorme, forse ancora non sfruttato pienamente, ossia quello di veicolare e comunicare messaggi importanti.
 
Dove si possono trovare i prodotti della Cooperativa Agricola Insieme:
 – sono distribuiti da Coop-Adriatica e NordEst quindi si trovano più facilmente nel Veneto, Friuli Venezia Giulia, parte dell’Emilia e della Lombardia al convinte.
– sono distribuiti anche da Altromercato e dal commercio equosolidale e dal loro sito (altromercato.it) è possibile, tramite anche una richiesta via email, ottenere i punti vendita;
– nel milanese vengono distribuito da MioBio (http://www.mio-bio.it/), un gas molto attivo;
– Rada Zarcovick, la responsabile della cooperativa, sta prendendo accordi con le Coop che si occupano dei punti vendita della Lombardia e della Toscana per poter distribuire anche in queste zone i loro prodotti. 
 
Il mio piccolo contributo al girotondo di oggi è questo, una semplicissima ricetta con i lamponi.
 
 
 
 
Tortini di pane e lamponi
Non finirò mai di elogiare questi dolci “poveri”, anche a rischio di essere ripetitiva, che mi sorprendono sempre per la loro semplicità e ricchezza di gusto. Da gustare tiepido.
per 4 persone:
150 g di pane raffermo
150 g di latte
1 uovo
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
250 g di lamponi
1 cucchiaio di uvetta
1 pizzico di vaniglia in polvere
40 g di miele di arancio
1/2 cucchiaino da caffè di lievito bio
4 stampini da 8/10 cm di diametro
per accompagnare
4 cucchiaini da tè di miele di arancio
100 g di panna fresca

Scaldate il forno a 180°C. Spezzettate il pane con le mani e mettetelo in una ciotola.
Copritelo con il latte e fate riposare una mezz’ora. Poi sbriciolatelo bene riducendolo in purea. Unite l’uovo, il miele, la vaniglia, l’olio, il lievito e amalgamate il tutto.
Aggiungete l’uvetta e in ultimo i lamponi tagliati a pezzettoni. Trasferite negli stampini oliati e infornate per 30 minuti circa fino a doratura. Fate intiepidire e distribuite su ogni tortino un cucchiaino di miele. Servite con la panna fresca appena montata.

Vi potrebbero interessare

16 Commenti

  • Rispondi Meris 8 marzo 2014 at 9:23

    Ma sono una meraviglia! Buona festa della Donna. Un abbraccio

  • Rispondi Patty 8 marzo 2014 at 10:29

    Splendidi, sono splendidi cara Stefania. Oggi è molto di più che la festa della donna.
    Ti abbraccio forte. Pat

  • Rispondi Miky 8 marzo 2014 at 15:05

    Complimenti Stefania 😉

  • Rispondi Roberta Morasco 8 marzo 2014 at 16:14

    Allora io adoro le ricette con il pane raffermo e questa è fantastica davvero!!!
    Le foto poi che luce!!!!
    E’ stato bellissimo condividere questa iniziativa tutte insieme, bello davvero <3
    Un abbraccio! roby

  • Rispondi Ileana Pavone 8 marzo 2014 at 18:27

    Che bello condividere con tutte voi questa iniziativa 🙂

    I tuoi tortini di pane mi piacciono tantissimo ^_^
    Un bacione Stefy :*

  • Rispondi Elisa Di Rienzo 9 marzo 2014 at 9:23

    speriamo che il nostro contributo possa essere d’aiuto!
    ciao

  • Rispondi veronica 9 marzo 2014 at 22:18

    non solo che questa ricetta è perfetta ma ancor di più per questa iniziativa e poi hai usato ingredienti poveri e per me la rispecchia ancot di più bravissima

  • Rispondi sississima 10 marzo 2014 at 11:09

    il tortino invoglia tanto e le foto sono bellissime, chissà quando riuscirò anche io a farne di così belle, un abbraccio SILVIA

  • Rispondi Maddalena Laschi 10 marzo 2014 at 14:40

    Ciao Stefy, accetti i miei auguri in ritardo? Spero proprio di si! Mi è’ saputo piaciuta molto questa iniziativa ed ho partecipato con impegno e guarda che risultato???? E’ bellissimo guardare i miei blog preferiti e trovare tante belle ricette colorate di rosso!!!! Un abbraccio tesoro!

  • Rispondi Lara Bianchini 11 marzo 2014 at 8:23

    questo dolce dovrebbe essere l’inno di questa splendida inizaitiva, usare il pane… il riciclo. Davvero brava sei stata, complimenti Stefania, resto sempre incantata. E grazie per essere stata con me e con noi tutte in questa splendida iniziativa di aiuto

  • Rispondi Ale 11 marzo 2014 at 9:40

    mmm stefy…ma che meraviglia! adoro le torte di pane e questi tortini sono semplicemente sublimi! complimenti per foto e ricetta!
    Buon 8 marzo anche se in ritardo!

  • Rispondi Rosaria Orrù 11 marzo 2014 at 21:02

    l’elenco degli ingredienti è lunghissimo ma il procedimento è semplicissimo e anche rapido…da provare! le foto sono bellissime complimenti e grazie di aver partecipato

  • Rispondi Audrey Borderline 12 marzo 2014 at 17:07

    ummm buonoooo!!! certo che con tutte queste ricette meravigliose mi tocca allargare un bel po’ di vestiti…dopo averle rifatte peso alemno 10 kg in più 😉
    buona giornata a presto

  • Rispondi paneepomodoro 12 marzo 2014 at 22:12

    Bellissimi questi tortini! Come si fa a non provarli? Sono anche semplici! Felice di aver condiviso anche con te questa bellissima esperienza!

  • Rispondi Eva 12 marzo 2014 at 22:30

    belli! mai provato dolci con il pane! ho sempre letto tante ricette ma non ho idea di che sapore abbia, ma sicuramente sono ottimi!

  • Rispondi Stefania Zecca 13 marzo 2014 at 10:01

    Un caro saluto a tutte voi. Spero ci siano altre occasioni per condividere e sostenere insieme iniziative così belle e utili.
    Grazie e a presto :))

  • Lascia un commento