Penne al profumo di limone e cipollotto

7 luglio 2013
9202869198_ee9a8a6358_c
 

Ciao!
Che la mia sia una cucina senza troppi orpelli oramai l’avete capito da un bel pezzo, credo.
Ogni tanto mi applico, mi impegno per realizzare piatti più sofisticati ma alla fine ritorno ai sapori che mi piacciono tanto, quelli pieni, terreni ma leggeri. In genere non amo le cotture prolungate dei cibi, mi sembra che snaturino la freschezza e la fragranza degli ingredienti. 

Questo è un primo adatto per giornate calde, si prepara molto velocemente ed è profumato d’estate.
La ricetta fa parte del menu “A tutto limone” che potrete trovare sull’ultimo numero di About Food.
Una pasta che si presta ad essere gustata in due versioni: calda o fredda come insalata. Se vi piace calda mantecatela con del buon Parmigiano Reggiano. Nel caso vogliate servirla come insalata, conditela semplicemente con burro e olio.

per 4
400 g di penne
1 limone biologico
2 cipollotti freschi
sale marino integrale qb

pepe macinato al momento qb
60 g di Parmigiano Reggiano 
una noce di burro e un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Pulite i cipollotti ed affettateli finemente ad anelli, grattugiate la scorza del limone e trasferite il tutto in una zuppiera.

Aggiungete due cucchiai d’olio.
Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata. Scolatela e mettetela nella una zuppiera.
Aggiungete il burro e il Parmigiano Reggiano, spolverizzate con il pepe, mescolate bene e servite subito.

Nei prossimi giorni mi prenderò una pausa per ricaricare le batterie, quindi perdonatemi se sarò assente dai vostri blog.
Un saluto affettuoso a tutti voi!

Vi potrebbero interessare


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/4/d638939906/htdocs/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

23 Commenti

  • Rispondi Stefania Dalla Pria 7 luglio 2013 at 18:26

    Sono d’accordo con te anch’io amo cibi con cotture brevi per lo stesso motivo. Questo piatto sa proprio di freschezza! Brava Stefy

  • Rispondi Vaty ♪ 7 luglio 2013 at 21:12

    ricordo della tua full immersion limone della rivista, e ricordo questa ricettina.. fantastica. un abbraccio Stefi!

    • Rispondi Stefania Zecca 8 luglio 2013 at 14:57

      Che memoria! Ti ringrazio, buona settimana e un abbraccio a nche a te!

  • Rispondi Ileana Pavone 8 luglio 2013 at 6:50

    Mi piace molto la pasta al limone e la tua versione è bellissima 🙂
    Buon relax allora mia cara, goditi il meritato riposo ^_^

  • Rispondi Babe - La Cucina di Babe 8 luglio 2013 at 7:34

    E sai bene quanto io ami questa tua caratteristica vero?
    La bellezza della semplicità 🙂
    Mi piace questa pasta. Un sacco.
    Un bacino bella donna

  • Rispondi Kucina di Kiara 8 luglio 2013 at 8:43

    Voglio cucinare anch’io qualche bella pasta al limone!!! LA tua è sublime! Complimenti!

    Volevo invitarti, se ti fa piacere, a partecipare al mio nuovo contest che ha come tema le insalate estive aventi come protagonista i legumi o i cereali o i semi oleosi:
    http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/06/il-nuovo-contest-cereali-in-insalata_5.html

    Grazie mille e buona giornata,
    Chiara

    • Rispondi Stefania Zecca 8 luglio 2013 at 15:06

      Ciao Chiara, ti ringrazio per i complimenti e per l’invito al tuo contest, ma non riesco a partecipare… Buona settimana anche a te!

  • Rispondi Miss Becky 8 luglio 2013 at 9:10

    La semplicità e il sapore autentico premiano.
    Mi sembra di sentire il profumo di limone da qui. 🙂

    • Rispondi Stefania Zecca 8 luglio 2013 at 21:15

      ciao Becky, ecco ti ho trovato, il tuo commento era finito nello spam!? La semplicità è una cosa bellissima! buona settimana e grazie 🙂

  • Rispondi Chiara c. 8 luglio 2013 at 10:01

    sai anche io non amo le cotture prolungate, o le preparazione troppo elaborate, i condimenti troppo pesanti, è come se perdano la loro essenza…non so
    semplicità, qualità e il piatto è perfetto!!! come questa tua creazione che ha tutto il sapore e i colori dell’estate. fresca, leggera…sembra di sentirne il profumo!
    baciiii

  • Rispondi Martina 8 luglio 2013 at 11:20

    i sapori classici e non troppo elaborati alla fine sono quelli che conquistano sempre e con cui non sbagli mai! mi hai conquistato con questo piatto!
    Un bacio

  • Rispondi Francesco Maula 8 luglio 2013 at 15:13

    Buona e fresca, mi piace e mi fa venir voglia di montare il tavolo in giardino, cosa che, causa ricerca di lavoro non ho ancora fatto..sob. 🙂

  • Rispondi Stefania Zecca 8 luglio 2013 at 15:54

    Ciao Francesco, ti ringrazio e ti faccio tanti auguri per la tua ricerca… Non sono esattamente tempi facili! Buona settimana.

  • Rispondi Maddalena Laschi 10 luglio 2013 at 11:52

    Cara Stefy, non posso che darti ragione ad occhi chiusi! Un piatto cosi mi fa subito venire voglia di provarlo, anch’io adoro i cibi semplici e se a volte mi diletto in cose più particolare il mio cuore e il mio gusto sono legati proprio come te alle cose genuine senza tanti fronzoli! un abbraccio
    maddy

  • Rispondi Kika 10 luglio 2013 at 16:13

    Una ricetta davvero molto adatta all’estate, la proverò sicuramente (nonappena metto le mani su dei limoni bio)!
    Ho scoperto il tuo blog mentre preparavo un post particolare sul mio: di solito parlo di moda e fotografia, questa volta ho abbinato alle foto di fashion blogger… quelle di cocktail e frullati realizzati da voi food blogger! Spero che l’idea (e il tuo coinvolgimento) ti faccia piacere, e se ti va vieni a scoprire a quale foto ti ho abbinata 🙂
    Ecco il post:
    http://lemusedikika.blogspot.it/2013/07/abiti-da-cocktail-modafotografia.html

  • Rispondi LA CUCINA DI...FEDERICA 13 luglio 2013 at 20:50

    Soluzione estiva gustosa e profumata!!!
    Mi piacciono un sacco i cipollotti freschi.
    Ora che lorenzo cresce piano piano mi rimetto ai fornelli… ne sento bisogno!!!!
    Un kiss

  • Rispondi Simona Mirto Tavolartegusto 21 luglio 2013 at 9:38

    tesoro come stai? mi sono persa questo post, infatti stamattina ti pensavo e sono arrivata 🙂 io sono in vacanza già da una 10ina di giorni, ma per il momento ho connessione almeno fino a fine luglio:* approfitto per farti i complimenti per queste splendide penne! io come te amo i sapori semplici, i prodotti genuini e le cotture fresche… insomma abbiamo proprio gli stessi gusti… piatto meraviglioso:* ti abbraccio carissima:**

  • Rispondi Vaty ♪ 23 luglio 2013 at 12:23

    buon riposo cara, anch’io tra poco staccherò e credo di averne proprio bisogno! un abbraccio grande Pepi!

  • Lascia un commento